Jul
16th
left
right

Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere.

E’ un detto vero! Infatti, ogni volta che Henry mangiava un po’ di formaggio insieme con uno spicchio di pera, andava quasi in estasi! Non solo non riusciva mai a capire dove cominciava quel gusto così intenso, quella combinazione di sapori indicibile, ma nemmeno riusciva a percepire dove finiva. E così, cercando di categorizzare il gusto, miriadi di pensieri scattavano automaticamente su più traiettorie del suo passato.

Una, in particolare, ricorreva più spesso, forse quella più indietro nel tempo, quando aveva 8 anni e guardava, in cheto silenzio, la nonna che, con plastica maestria, gli spalmava il formaggino su una fetta pane, grande quasi come una pagina di quaderno.

Eh, si! La nonna era speciale! Pensava sempre che il nipote stesse in deficit alimentare. “ Vieni bello di nonna! Mangia il formaggino che cresci grande, grande!” era il suo invito una volta finito di spalmare il formaggino sul pane; altre volte, invece del formaggio, emettendo proprio un verdetto medico e una specifica terapia, cambiava dieta ed esclamava: “Ma guarda com’è sciupato! … assaggia questa fetta di pane e olio che riprendi subito colore!”.

Era fatta così, reduce dei patimenti della seconda guerra mondiale, dove si beveva estratto di cicoria al posto del caffè e si poteva assaggiare, se andava bene, un pezzo di carne arrosto solo a Natale e a Pasqua.

Ma torniamo ad Henry; il ragazzo ci era cresciuto con i formaggini, insieme a spicchi di pera(*), anzi a volte invece di spalmarlo sul pane, per la pigrizia di tagliarne una fetta, lo spalmava direttamente sulla pera. Ancora oggi, sulla soglia dei 30 anni si riservava, di tanto in tanto, a fine pasto, mezza pera con spalmata sopra una cucchiaiata di crema di crescenza.

Eh sì! Per Henry era proprio un piacere immenso, ma anche un’emozione di gioia perché al sapore del formaggio con le pere associava il ricordo di tutto l’amore ricevuto dai suoi cari che gli hanno permesso di crescere forte e sano!

(*)

Periodo di presenza sul mercato
Tipo di peregenfebmaraprmaggiulugagosetottnovdic
Williams*****
Conference********
Kaiser********
Decana del Comizio******
Williams Rosso******
Abate Fetel********
Santa Maria****

Sitografia:

http://www.sistemafrutta.it/prodotti.html

www.mammapretaporter.it/alimentazione/frutta-verdura/le-varieta-di-pere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *