Jul
29th
left
right

In ricordo di Lolek

 

Oggi la Chiesa ricorda il Beato Giovanni Paolo II. Mi piace ricordarlo come l’ho conosciuto: un operaio della Solvay, un brillante studente della Iagellonica (ove insegnava Niccolò Copernico).

Sul bigliettino distribuito il 1 novembre del 1946, quando fù ordinato sacerdote, era scritta una frase della Madre della Chiesa “Ha fatto per me grandi cose” e veramente Lolek ne ha fatte tante e grandi!!. Nel testimoniare che quest’uomo aveva al centro della giornata la preghiera e la contemplazione di Dio non aggiungo nulla, ma senza divisioni militari, tanto care a Stalin, ha colpito nel cuore molti.



© 2la.it - Riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *