Oct
26th
left
right

Università Popolare di Roma – Corso su Risparmio Energetico

Ieri mercoledì 15 dicembre 2010 presso l’ITT Colombo, Via Panisperna, 255, ROMA ha avuto luogo il primo incontro del corso su “Risparmio ed efficienza energetica” organizzato da UPTER GREEN. Upter green è una struttura della Upter-Università Popolare di Roma, che sensibile alle tematiche legate all’ambiente ed alla sostenibilità, ha dato il via ad una serie di corsi introduttivi agli ecolavori, i cosiddetti “Green Jobs”, ed al migliore utilizzo delle risorse energetiche.

Upter green si impegna a mettere in campo metodi e strumenti per conoscere l’ambiente e la gestione sostenibile dell’energia, contribuendo alla creazione di nuove professioni (Giornalista ambietale, il tecnico delle energie rinnovabili, ecc.). Si parte con il corso gratuito “Il risparmio e l’efficienza energetica” realizzato con il sostegno di Sorgenia ed il supporto della Regione Lazio. I temi delle 40 ore di corso (temine previsto ad aprile) tratteranno di casa ecologiche, energie rinnovabili, gestione dei rifiuti e mobilità sostenibile. I partecipanti non saranno solo soggetti passivi del corso, ma, attraverso il loro impegno, potranno sperimentare i metodi a loro insegnati per porre in atto le misure necessarie ad utilizzare l’energia in maniera ecocompatibile. Chi si sarà dimostrato in grado di ridurre i consumi con le tecniche che verranno via via spiegate verrà proclamato “Messaggero ambientale” e potrà lui stesso essere promotore delle best practices verso tutti gli altri cittadini. A tutti i corsisti: buona fortuna! Alcune note informative: I successivi incontri si terranno presso l’IIS Luisa di Savoia, 14 (Piazzale Flaminio) dal 14 gennaio ogni venerdì dalle 17.30 – 19.30. Tutti gli iscritti riceveranno in omaggio “kit di efficienza energetica”. Le lezioni saranno coordinate dal Prof. Enzo Patierno (facoltà di Scienze della Comunicazione – Università La Sapienza di Roma) e da esperti e professionisti del settore.

© 2la.it - Riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *