Oct
23rd
left
right

Guarda come ti aumento l’Audience

La settimana scorsa va in onda la trasmissione di Santoro “Servizio Pubblico” fin qui tutto normale…ospite di eccezione Silvio Berlusconi e qui scatta il “putiferio” mediatico. Giornali e TV non smettono di annunciare tale evento

….cosa succederà allora? Sicuramente sarebbe stato un incontro, quello con l’ex premier che avrebbe attirato gli occhi di tutti: così è stato. All’incirca 9 milioni di share….più che un dibattito politico assolutamente da non perdere a me personalmente è sembrata una classica “marketta” pubblicitaria, uno squallido teatrino che ha coinvolto tutti questi 9 milioni di italiani che avranno gioito, si saranno alterate, avranno goduto nel vedere questa trasmissione (indipendentemente dalla fede politica….)….”Hai sentito cosa ha detto Berlusconi…!”, “Travaglio è un imbecille….”,  “Berlusconi non sapeva che dire…”…ecc Queste saranno state le parole  dell’italiano medio la mattina dopo, nel bar sorseggiando un caffè, parlando con l’interlocutore di turno…..Ma io dico, ma è possibile che qui si creda ancora alle favole? A gente non è stufa di sentire sempre le stesse storie? Non vi fa pensare che tutto era stato architettato alla grande, tutto ha funzionato come una classico dibattito alla Forum (mancava solo la Rita Dalla Chiesa)…..Così facciamo guadagnare a la7 un bel po’ di soldini con introiti pubblicitari ed un enorme ritorno di immagine a tutti i coinvolti della trasmissione (compreso il presentatore naturalmente)….Sembrava di stare al  circo, con queste persone che confutavano la  propria  tesi  di come si debba o di come si sia dovuto governare il nostro paese(storie già sentite e risentite) ….Il classico italiano medio oltre al calcio, Grande Fratello, per dare un tocco in più al suo repertorio, annovererà anche la trasmissione di Santoro….Strano ora si ci si intende anche di politica, forse perché vedere Santoro contro Berlusconi in diretta televisiva è cool

Il tutto era scritto come nel  più classico copione televisivo, strano che anche Berlusconi sia rimasto fino alla fine e non se ne sia andato a inizio puntata. Per dovere di cronaca ho visto solo l’intro qualche minuto della trasmissione…il tutto mi è stato raccontato da amici che hanno rispecchiato tutto quello che avevo immaginato.

Comunque, tenendo un attimo da parte l’argomentazione sopracitata; il tutto mi ha riportato indietro di qualche anno fa, durante la finale dei mondiali di calcio del 2006, con l’Italia che vinceva l’ambito trofeo. C’era il 98% delle TV’s sintonizzate sulla partita…persino la nonnina di 90 anni sul letto di morte si emozionò ai goals degli azzuri! Persino quello che non conosce nemmeno di che forma è un pallone di calcio, esultava e gioiva gridando “Siamo noi, siamo noi, i campioni del mondo siamo noi”!Possibile così tanti tifosi repressi nel nostro paese….mah! Non mi risulta che siano tanti esperti di pallone?

Riprendendo l‘argomentazione Santoro/Servizio Pubblico/Berlusconi/ Travaglio….hanno trasmesso un interessantissimo documentario sulle guerre dimenticate nel mondo quella sera…. …chissà se qualcuno durante lo zapping pubblicitario l’abbia notato…



© 2la.it - Riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *