Jul
29th
left
right

Emergenza Guatemala

Tutto inziò con:

GUATEMALA: STATO D’EMERGENZA PER ERUZIONE VULCANO.

 

(ASCA-AFP) – Guatemala City, 28 mag – Il presidente del Guatemala, Alvaro Colom, ha dichiarato lo stato d’emergenza dopo la potente eruzione del vulcano Pacaya che ha causato la morte di un giornalista e la chiusura dell’aeroporto internazionale La Aurora.

La cenere sta ricoprendo un’intera regione mentre rocce e lava stanno fuoriuscendo dal vulcano che si trova ad una cinquantina di chilometri dalla capitale.

L’Aurora International Airport e’ stato chiuso e i voli interrotti a causa della nube di polveri vulcaniche che potrebbero danneggiare i mezzi e causare degli incidenti, ha spiegato la portavoce Monica Monge.

Almeno 1.600 persone sono state evacuate dalle pendici del vulcano. Il corpo carbonizzato di un giornalista televisivo del Guatemala, Anibal Archila, e’ stato ritrovato da un collega che ha raccontato come Archila non sia riuscito a scappare dalla pioggia di rocce e lapilli esplosi durante l’eruzione.

Nella regione risultano scomparsi ancora tre bambini (di sette, nove e 10 anni). Ci sono 288 vulcani in Guatemala, 8 dei quali attivi.

ghi/sam/rob

 

Ad oggi la situazione è sintetizzata da questi due documenti 12.

Una immagine rende molto più di molte parole.

 

 

 

 

 

 

 



© 2la.it - Riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *