Oct
26th
left
right

Corso ANEV presso l’Eolica Expo a Roma

La Nuova Fiera di Roma ha accolto dal 4 al 7 Settembre l’Eolica Expo, la fiera internazionale di riferimento dedicata all’energia eolica.

Durante la manifestazione il Centro Congressi è divenuto il nucleo dei più accreditati esperti del settore che si sono avvicendati per chiarire lo stato dell’arte,

 

le prospettive e i nuovi sviluppi del settore eolico. La componente internazionale intervenuta ha attribuito alla manifestazione il carattere di detentore assoluto delle competenze in materia di energia eolica sostenuto dalla presenza di 400 espositori provenienti da 19 Paesi.

 

L’ANEV (Associazione Nazionale Energia del Vento) costituisce all’interno del settore eolico il trait d’union tra industria e rispetto ambientale, rappresentando il miglior tutore dedicato  alla promozione del “buon eolico” capace di soddisfare tutti i criteri di sostenibilità per l’uomo e l’ambiente.  Durante la manifestazione l’ANEV ha dedicato 4 giorni alla formazione mediante il Corso di I Livello “ Eolico di base: tecnica, normativa, ambiente ed esperienza sul campo”.  Il corso ha affrontato gli innumerevoli aspetti coinvolti nella realizzazione di un impianto eolico, conducendo le competenze dalle indagini anemologiche eseguite durante la campagna di studio e ai componenti strutturali, fino alla diversificazione delle normative vigenti in merito all’energia rinnovabile e alle modalità di qualificazione di queste nel rispetto ambientale. Il corso ha sviluppato nuovi spunti attorno al dibattito tecnico-ambientale completando l’esperienza mediante la formazione in loco presso il parco eolico di Piansano (Vt) dove è stato possibile eseguire una valutazione diretta delle componenti tecniche  e dell’applicazione delle caratteristiche progettuali nel rispetto ambientale.

Il corso ha reso possibile l’individuazione dei supporti necessari allo sviluppo di un progetto in materia di energia, fornendo uno sguardo a 360 gradi sul piano di sviluppo del settore eolico.  L’ANEV ha certamente  svolto un ruolo chiave  all’interno della chiarificazione delle competenze e sensibilizzazione  all’integrazione armonica dello sviluppo industriale.

Il settore eolico costituisce una risorsa nel piano di sviluppo di energie rinnovabili, esso è destinato a svolgere un ruolo fondamentale nell’adempimento del piano internazionale 20/20/20 relativo agli obiettivi in materia di energia pulita entro il 2020 e costituisce nel panorama internazionale e anche italiano, qualora si riesca a snellire le manovre di concertazione, una grande opportunità di sviluppo occupazionale.

Pirazzi (Segretario Scientifico ANEV )con la Soldani Elisabetta (Borsista ANEV)



© 2la.it - Riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *