Jul
03rd
left
right

Esempi per pigri

Gli anni post laurea sono ormai molti, i figli spesso pongo problemi di studio da noi, ai tempi, risolti in maniera brillante ma ora ricominciare è duro e non si ha tempo e voglia. Di seguito alcuni esempi che ci ridaranno lustro ed eviteranno divulgazioni “maldestre”. Buona lettura!!

Iniziamo con le unità di misura.

La lunghezza è la grandezza fisica che nel Sistema Internazionale di misura, detto SI, si misura in metri, il simbolo è il m. (Es. La corda è lunga 10 m, cioè 10 metri.)

Il tempo è la grandezza fisica che nel SI, si misura in secondi, il simbolo è il s. (Es. Pietro Mennea ha percorso 200 m in 20 s, cioè 100 metri in 10 secondi.)

La massa è la grandezza fisica che nel SI, si misura in chilogrammi, il simbolo è il kg. (Es. Il pallone da calcio ha una massa di 0.47 kg, cioè 0.47 chilogrammi.)

La lunghezza, il tempo e la massa sono 3 grandezze, dette grandezze fondamentali, perché tramite esse si possono definire tutte le altre grandezze fisiche di interesse per la meccanica, che verranno dette grandezze derivate.(Vanno ricordate altre grandezze fisiche fondamentali quali la temperatura e l’intensità di corrente elettrica.)

Delle tre grandezze fisiche fondamentali usiamo spesso i multipli o sottomultipli secondo la seguente notazione: Apri il File

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *