Jul
31st
left
right

Semplificazioni: Good News!!

E’ stato pubblicato il documento Semplificazione: cosa chiedono cittadini e imprese. Secondo Anna Maria Madia, Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, questi risultati rappresentano per il Governo una base conoscitiva indispensabile per avviare una nuova politica di semplificazione, in grado di rispondere alle domande di cittadini ed imprese.

 

In collaborazione con la Conferenza delle Regioni, l’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e l’Upi (Unione delle province italiane) il Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione ha fatto una consultazione Telematica a cui hanno partecipato circa 2000 tra cittadini e imprese (per la precisione hanno partecipato alla consultazione 1.428 cittadini, 30% donne e 70% uomini, e 525 imprese che hanno segnalato 2.400 complicazioni), inviando contributi e storie che offrono uno spaccato di straordinario interesse per l’analisi della complicazione burocratica in Italia. Il rapporto presenta, inoltre, una vera e propria classifica delle complicazioni burocratiche. In cima alla graduatoria delle complicazioni, sia per cittadini che per le imprese, appaiono il fisco e l’edilizia.

Per l’edilizia le “complicazioni” sono principalmente nelle procedure di:

Permesso di costruire

Autorizzazione paesaggistica

Dia e Scia

Autorizzazione sismica

Appalti

Autorizzazioni ambientali



© 2la.it - Riproduzione riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *