May
21st
left
right

Un ospizio inglese a Roma dal 1362, oggi Collegio Venerabile

Nell’ospizio inglese (*) a Roma dal 1392, in questi giorni, si celebrano tre anniversari specifici per la vita di quello che oggi è il Venerabile Collegio Inglese ubicato in Roma via Monserrato, vicino a via Giulia.
E precisamente:
900 anni dalla nascita di San Tommaso di Canterbury (martire);
450 anni dalla fondazione del primo seminario inglese a Douai (capoluogo culturale delle Fiandre);
200 anni dalla riapertura della VEC (Venerabile Collegio Inglese) dopo l’invasione francese di Roma.

Per celebrare gli anniversari, il collegio ospita una mostra dal 16 aprile all’11 maggio.

La mostra (*) è aperta dalle 10.00 alle 16.00 dal lunedì al venerdì (esclusi il 25 aprile e il 11 maggio).
L’ingresso è gratuito, anche se le donazioni sono benvenute.

link:

http://www.vecrome.org/exhibition-2018.html

 

(*) Al tempo della Riforma l’Ospizio era mal gestito e in declino. Le autorità della Chiesa decisero di trasformarlo in un seminario. I primi sei studenti vennero da Douai nel 1577 e frequentarono le lezioni al Collegio Romano, precursore dell’Università Gregoriana. L’anno seguente tutti gli studenti hanno firmato il giuramento missionario nel Liber Ruber, il libro storico che ad oggi registra i nomi e i dettagli di ogni studente del College.

(**) Per favore, vieni alla porta principale e chiedi al portiere le indicazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *