Dec
16th
left
right

Galliano

Il liquore Galliano, conosciuto più comunemente come Galliano, è un liquore a base di erbe dolci, creato nel 1896 dal distillatore e produttore italiano di brandy Arturo Vaccari di Livorno, in Toscana, che gli ha dato il nome caratteristico dedicandolo a Giuseppe Galliano, un eroe italiano della prima guerra italo – etiope. Il suo colore giallo vivido simboleggia le corse all’oro del 1890.

Il Galliano prevede, nella sua preparazione, numerosi ingredienti naturali, tra cui vaniglia, anice stellato, anice del Mediterraneo, zenzero, agrumi, ginepro, muschio achillea e lavanda.

L’alcol, senza alcun aroma, viene infuso con le vinacce delle erbe, tranne la vaniglia, che viene addizionata dopo la distillazione. Al termine il liquore concentrato viene unito ad una percentuale di acqua distillata, zucchero raffinato e alcool neutro puro.

Il Galliano ha un sapore dolce con un retrogusto di vaniglia, anice ed un sottile sentore di agrumi e di erbe. E’ proprio la nota di vaniglia che distingue il Galliano da altri liquori all’anice come la Sambuca, il Pernod, o l’Anisette.

Questo liquore è ottimo anche come digestivo (da degustare dopo un pasto pesante), e come ingrediente per cocktail, in particolare l’Harvey Wallbanger, il Golden Cadillac ed il Golden Dream. È utilizzato anche in un famoso cocktail di Brooklyn, il Mr October, che il New York Times definisce avere “un sapore di torta di mele à la mode, grazie alle note di vaniglia del Galliano”.

Il marchio Galliano è attualmente di proprietà di distillatore olandese Lucas Bols, ed è commercializzato in tutto il mondo attraverso la sua joint venture di distribuzione, Maxium.

La confezione del Galliano è molto particolare, dal momento che la bottiglia ricorda una colonna romana classica. Molti altri liquori sono prodotti anche con il marchio Galliano, tra cui un Sambuca nera, una Sambuca bianca e un amaretto, liquori prevalentemente distribuiti in Australasia.

Il Galliano viene prodotto in due differenti gradazioni, rispettivamente a 30% in volume e 42,3 % in volume, per cui le calorie per 100 ml di liquore variano tra le 241 e le 340.

E’ oggi prodotto nei Paesi Bassi dalla Lucas Bols, azienda controllata dalla ABN AMRO Capital

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *