Jun
23rd
left
right

Profilo e condizione occupazionale dei laureati in Fisica, AlmaLaurea al III Congresso Nazionale ANFeA

Nell’intervento alla Tavola Rotonda: La professione di Fisico: cosa è stato fatto e prospettive  future svoltasi durante il 3° CONGRESSO NAZIONALE  di ANFeA, il Prof. Giancarlo Gasperoni (Università Bologna/AlmaLaurea) ha presentato un’interessante relazione sul Profilo e sulla Situazione occupazionale dei Laureati in Scienze e tecnologie fisiche (L – 30) a un anno dalla laurea )  e dei Laureati Magistrali in Fisica (LM – 17) a uno e a cinque anni dalla laurea.

Dalla presentazione di AlmaLaurea discendono diverse osservazioni da tenere nella dovuta considerazione per le azioni che ANFeA sta portando avanti per la definizione della professione

  1. Profilo degli studenti.
  • All’atto dell’iscrizione al corso di laurea della Classe L-30, Scienze e Tecnologie fisiche, l’80% degli studenti ha intenzione di continuare la formazione con la laurea magistrale e il 74% è orientato verso attività di ricerca e Sviluppo. Per confronto, i valori medi per tutte le classi di laurea sono rispettivamente il 74% e il 38%.
  • All’atto dell’iscrizione al corso di Laurea magistrale LM – 17, Fisica il 78 degli studenti ha intenzione di continuare la formazione con il dottorato di ricerca e il 79% è orientato verso attività di ricerca e Sviluppo. Per confronto, i valori medi per tutte le classi di laurea sono rispettivamente il 14% e il 46%.
  1. Situazione a 1 anno dalla Laurea.
  • L’80% dei laureati L-30 è iscritto alla Laurea magistrale e di essi il 18% lavora (per le altre lauree: 54% iscritti e di essi 25% lavora )
  • Dei laureati non iscritti alla magistrale (20%), il 75% lavora e il 25% cerca lavoro (per altre lauree: 60% lavora e 40 % cerca lavoro).
  1. Situazione a 1 anno dalla Laurea magistrale.
  • Il 50% dei laureati magistrali continua la formazione (dottorato o borse di studio) (per le altre lauree il 15%).
  • Del 50% non in formazione il 60% lavora e il 40% cerca lavoro (per le altre lauree: 66% e 33%).
  1. Situazione a 5 anni dalla Laurea magistrale.
  • Il 20% è ancora in formazione (per le altre lauree: 7%).
  • Dell’80% non in formazione il 75% lavora e il 25% cerca lavoro (per le altre lauree: 85% e

15%).

  • La retribuzione mensile netta è 1650 € (per le altre lauree: 1350 €)
  1. Efficacia della laurea

È un parametro che confronta le competenze richieste per le attività lavorative con quelle acquisite durante gli studi. A 5 anni dalla laurea magistrale il 73% dei laureati che lavorano valuta la laurea come molto efficace, il 20% come abbastanza efficace e solo il 7% come poco o per nulla efficace.

È un dato utile ai fini della valutazione della rispondenza dei piani di studio con le esigenze della professione.

Dati più dettagliati sono riassunti nelle tabelle che seguono. La presentazione completa è

consultabile al link

 

LAUREATI DI PRIMO LIVELLO IN SC. E TECNOLOGIE FISICHE (L – 30)

Profilo

Laureati 2014 – Confronto con valore medio per tutte le classi di laurea

L – 30 Tutte

Voto medio 102,6 99,4

Durata (anni) 4,2 4,6

Intenzione proseguire con LM (%) 82 60

Orientamento per Ricerca e Sviluppo (%) 74 38

Situazione occupazionale a 1 anno dalla laurea:

Laureati 2013 – Confronto con valore medio per tutte le classi di laurea

L – 30 Tutte

Iscritti LM (%) 80 54

Iscritti LM che lavorano (%) 15 13

Retribuzione netta mensile (€) 1.000 1.013

Non iscritti LM (%) 20 46

Non iscritti che lavorano(%) 14 28

Non iscritti che cercano lavoro (%) 6 18

LAUREATI MAGISTRALI IN FISICA LM – 17

Profilo

Laureati 2014 – Confronto con valore medio per tutte le classi di Laurea Magistrale

LM – 17 Tutte

Voto medio 110,4 107,5

Intenzione seguire Dottorato (%) 70 14

Orientamento per Ricerca e Sviluppo (%) 79 46

Situazione occupazionale a 1 anno dalla Laurea Magistrale

Laureati 2013 – Confronto con valore medio per tutte le classi di laurea magistrale

LM – 17 Tutte

In formazione (dottorandi o borsisti) (%) 52 13

Non in formazione (%) 48 87

Non in formazione che lavorano(%) 30 56

Non in formazione che cercano lavoro (%) 18 31

Retribuzione netta mensile (€) 1.038 1.065

Situazione occupazionale a 5 anni dalla Laurea Magistrale

Laureati 2009 – Confronto con valore medio per tutte le classi di laurea magistrale

LM – 17 Tutte

In formazione (dottorandi o borsisti) (%) 22 7

Non in formazione (%) 78 93

Non in formazione che lavorano(%) 59 81

Non in formazione che cercano lavoro (%) 19 12

Retribuzione netta mensile (€) 1.659 1.356

Valutazione dell’Efficacia* della laurea

Laureati 2009 e 2013 – Confronto con valore medio per tutte le classi di laurea magistrale

1 anno 5 anni

LM – 17 Tutte LM – 17 Tutte

molto efficace / efficace (%) 51 45 73 55

abbastanza efficace. (%) 35 35 20 30

poco/ per nulla efficace(%) 14 20 7 15

* combina richiesta per l’attività e uso delle competenze acquisite all’università

Altre caratteristiche delle attività lavorative dei laureati magistrali:

Tipologia dell’attività lavorativa

Laureati 2009 e 2013 – Confronto con valore medio per tutte le classi di laurea magistrale

1 anno 5 anni

LM – 17 Tutte LM – 17 Tutte

autonomo (%) 15 16 8 23

dipendente tempo indeterm. (%) 18 25 34 50

dipendente senza. contratto (%) 12 7 2 1

parasubordinato (%) 13 11 13 7

contratto formativo (%) 10 16 6 4

non standard (%) 32 25 35 15

Settore dell’attività lavorativa a cinque anni

Laureati 2009 – Confronto con valore medio per tutte le classi di laurea magistrale

LM – 17 Tutte

pubblico (%) 41 19

privato (%) 57 75

no profit (%) 2 6

Posizione dei laureati LM – 17 a cinque anni

Laureati 2009

Ricercatori e tecnici laureati universitari (%) 37

Specialisti in scienze (%) 25

Professioni tecniche (%) 16

Altre professioni elevata specializzazione (%) 11

Altre professioni (%) 5

Legislatori, imprenditori e alta dirigenza (%) 3

Non risponde (%) 3

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *